Scuola Politecnica – Come attivare il tirocinio

Se l’azienda presso la quale lo studente intende effettuare il tirocinio curriculare (con o senza riconoscimento di crediti) ha già stipulato una apposita convenzione con l’Università degli studi di Genova, il tirocinante deve presentare allo Sportello dello Studente del Campus di Savona il progetto formativo di orientamento in triplice copia con timbri e firme (del tirocinante e dell’azienda) in originale su tutte le copie.
La presentazione della modulistica deve essere effettuata almeno 15/20 giorni prima della data di inizio del tirocinio stesso.

Per iniziare il tirocinio lo studente deve obbligatoriamente aver frequentato il corso online “Formazione Generale sulla sicurezza e salute nei luoghi di lavoro” accessibile a questa pagina. Per iscriversi al corso è necessario autenticarsi con le proprie credenziali UnigePass e successivamente inserire la chiave di iscrizione “studente”.

Nel caso in cui l’azienda non risulti ancora convenzionata, l’azienda stessa deve procedere alla stipula della convenzione seguendo le indicazioni reperibili sull’apposita pagina del sito dell’Università degli studi di Genova.

Qualche giorno prima dell’inizio del tirocinio potranno essere ritirate, presso lo Sportello Studenti di Savona, le copie del progetto formativo e di orientamento per lo studente e per l’azienda.

A questa pagina è possibile prendere visione delle ultime offerte di tirocinio pervenute ai nostri uffici dalle aziende interessate.

Si ricorda che l’università fornisce la copertura assicurativa al tirocinante regolarmente iscritto ad un corso di laurea per un totale massimo di 12 mesi.

Per quanto riguarda i tirocini non curricolari post-lauream è entrata in vigore la “Disciplina regionale in materia di tirocini formativi e di orientamento, tirocini di inserimento e reinserimento lavorativo e tirocini estivi”, pubblicata sul Bollettino Ufficiale della regione Liguria, parte II, n. 22 del 30.05.2012.
Informazioni circa l’attivazione di tali stages sono consultabili sulla relativa pagina web del sito dell’Università degli studi di Genova.